Lago di Como

18,00

di Luca Arzuffi

 

È una componente essenziale del paesaggio lombardo; è il lago più profondo d’Italia e quello con il perimetro più lungo, dalla caratteristica e inconfondibile forma a Y rovesciata. Stiamo parlando ovviamente del Lago di Como, un gioiello del territorio prealpino, incastonato tra la pianura e le Alpi come un fiordo che si spinge tra le montagne. Giustamente ritenuto uno tra i paesaggi più belli al mondo, lungo i 170 km delle sue coste frastagliate si alternano ville storiche, golfi, villaggi e cittadine che rappresentano una méta ambita per il turismo di tutto il mondo. Ma sulle sue coste si affacciano anche le montagne che gli fanno da sponda, le Prealpi Lombarde occidentali: molta della loro bellezza deriva forse proprio dai panorami sempre diversi e sempre nuovi ad ogni angolo, panorami in cui il lago è una presenza imprescindibile. “Lago di Como – le più belle escursioni” non ha certo la pretesa di essere una guida esaustiva per un territorio così vasto e così ricco; con semplicità, suggeriamo 25 tra le più belle escursioni – appunto – selezionate tra le mete rinomate e gli angoli più nascosti del Lario, con qualche suggestione naturalistica e storico-etnografica, raccontate con immagini e cartine originali. Itinerari per tutti, da godere tutto l’anno, in ogni stagione, variabili per lunghezza e impegno, e che spaziano tra i due rami, quello di Como e quello di Lecco, ed esplorano anche alcuni angoli del Triangolo Lariano, la “terra di mezzo” del Lario.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE
Formato: 12×20,5 cm
N° pagine: 180
ISBN: 978-8897292937

Categoria: